Torta Pokemon - Pokemon cake



Pokemon cake


Quando una mia amica mi ha chiesto di fare una torta per il nono compleanno del mitico Alex mi sono entusiasmata all'idea di modellare un paio di personaggi degli storici Pokemon. I primi problemi ho iniziato ad averli quando mi ha dettato per telefono i nomi delle scimmie, con Alex alle spalle nelle vesti di suggeritore, anzi, di traduttore, perché, anche la mamma, che rimanga tra noi, di Pokemon ne capisce quanto la sottoscritta. Per non sbagliare personaggio mi faccio mandare via mail un paio di foto, così sono certissima che si tratti esattamente di ciò che Alex ha richiesto con una precisione infallibile.


Pokemon cake - le scimmie


Non so per quale caso, ed è la prima volta che lo faccio perché mi sembra di rovinare parte della sorpresa, la sera prima del ritiro della torta, mando un paio di foto alla mamma del festeggiato, forse perché i personaggi mi sembravano riusciti particolarmente bene e volevo che li vedesse in anteprima...ma la risposta, che non tarda ad arrivare, non è quella che mi aspettavo: manca una scimmia, la cui foto probabilmente sta vagando nell'etere ancora adesso...e dopo tutti gli accidenti che le ho tirato probabilmente ci vagherà ancora per un bel pezzo.


Pokemon cake - la scimmia mancante


Che fare? Spazio sulla torta non ce n'era a sufficienza ma non potevo assolutamente deludere le aspettative del festeggiato, il sorriso sarebbe stato incompleto, ne ero certa...ne mancava un pezzo, punto e basta. Recuperate le immagini dell'ultima scimmia mi sono messa subito all'opera. Ho applicato la scimmia sul bordo e riguardando le foto devo ammettere che ha completato la torta, anche i colori accesi, dal punto di vista cromatico, ci stavano a pennello. Quando si dice: "la ciliegina sulla torta"... Per un pò, comunque, preferirei non sentir parlare di Pokemon.




Nessun commento:

Posta un commento