FIAT500


FIAT500 cake


Dopo essermi consultata con amici e parenti stretti, team-working lo chiamano in tempi moderni, ecco il risultato finale della torta, pensata e creata per gli 85 anni del mitico Bruno.


FIAT500 - il retro



La nave da crociera appena abbozzata è stata  lo spunto per la torta ma tassativamente non poteva mancare, e qui la regista vincente è stata la figlia Vittoria,  l'altrettanto mitica FIAT500, orgoglio da decenni del proprietario, che ho modellato in pasta di cereali, per poi parcheggiarla in prima fila sul ponte della nave.



FIAT500 cake - il guidatore


Alla guida ovviamente Bruno, con gli inconfondibili occhialoni da sole neri, decisamente un tocco di fashion vintage!


FIAT500 sul ponte della nave


E' stato davvero un pomeriggio indimenticabile con Bruno attorniato, o meglio assediato, da nipoti, parenti, amici di vecchia data e di nuove generazioni e non è nemmeno mancato qualche momento toccante di commozione tra un verso in rima e l'altro...a chi ha vissuto oltreoceano, viaggiato, navigato per tornare sempre alla sua amatissima casa in montagna, luogo di ispirazione frammista a fatica, l'augurio di scrivere ancora tante poesie mentre il "fan club della polpetta" rinnova insaziabile la sua più profonda stima culinaria!!!



2 commenti:

  1. Fantastica Kate, grazie mille per la torta nave /fiat 500.....andata a ruba ma la 500 rigorosamente salvata e ha il poso d'onore sulla mensola!!! Purtroppo quella originale non la puo piu guidare il nonno Bruno ma il modellino lo ammira tutti i giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rischio di diventare sdolcinata come le mie torte...ma commenti come il tuo mi toccano nel profondo, detto da un orso come me poi...grazie di cuore e ancora un abbraccio a nonno Bruno, il Nuvolari della Regina ;-)

      Elimina